A San Lorenzo non solo stelle…

In vacanza alla scoperta delle città del vino. Perché no? Se siete di quelli che anche in ferie non si accontentano, anzi diventano più attenti ed esigenti nella scelta del cibo e del buon bere, qualche suggerimento ve lo possiamo offrire. Soprattutto se rimanete in Italia le occasioni per conoscere i territori e le loro tradizioni sono infinite. Uno su tutti l’appuntamento agostano, ormai diventato sempre più capillare, con ‘Calici sotto le stelle’ in località incantevoli vocate all’altra tradizione enologica. Consultate questo elenco http://www.cittadelvino.it/progetto_attivita.php?id=NQ== potreste ritrovare quello più vicino a voi.
Sicuramente potrete conoscere e apprezzare: in Lombardia - Valtellina, vicino a Chiavenna cantina Mamete Prevostini, Trentino - CantineFerrari a Trento, Azienda Vinicola Gaierhof a Roverè della Luna (TN), Liguria - Cascina dei Feipu dei Massaretti ad Albenga (SV),
Friuli Venezia Giulia - Livio Felluga a Cormons (GO) Rodaro Paolo a Cividale del Friuli (UD). Ricordate lo spendido Verduzzo servito a VININVILLALITTA? In Veneto: Astoria Vini a Susegana (TV), Emilia Romagna: Medici Ermete e figli a Gaida di Reggio Emilia, Toscana: Castelli del Grevepesa a San Casciano Val di Pesa (FI), Le Mortelle a Castiglione della Pescaia (GR), Antinori Agricola La Bracesca a Montepulciano (SI), Col D'Orcia Val di Suga a Montalcino (SI), Umbria: Arnaldo Caprai a Montefalco (PG), Abruzzo: Madonna dei Miracoli a Casalbordino (CH) , Masciarelli a San Martino della Marruccina (CH), Puglia: Tormaresca Masseria Maime a San Pietro Vemotico (BR), Felline a Manduria (TA), Campania: Mastroberardino ad Atripalda (AV), Basilicata: Cantine del Notaio a Rionero del Vulture (PZ), Sicilia: Donnafugata a Marsala (TP) e Sardegna: Argiolas a Serdiana (CA). E per prolungare la voglia d’estate, tutti i vini li potrete trovare a fine vacanza a portata di mano… anche da noi!